HomePatrimonio artistico- Architettura • Torre di Camerana frazione Villa

Torre di Camerana frazione Villa

La torre, alta e snella, che svetta vicino a Camerana, dominando le colline all'intorno, è l'ultimo resto di una fortificazione assai antica, andata poi distrutta nel Cinquecento nel corso delle guerre per la supremazia in Italia fra francesi e spagnoli.
Le notizie di questa presenza fortificata si hanno già a partire dal X secolo, quando nel 967, in un diploma a favore della chiesa di Savona, si fa menzione di un apprestamento difensivo sul luogo. Non era che una piccola casaforte a presidio e difesa della zona, di una qualche importanza per la sua posizione a cavallo delle maggiori vie di comunicazione colleganti l'entroterra piemontese con Savona (una, passante per Saliceto e Monesiglio, aveva come terminale piemontese Cortemilia, l'altra per Montezemolo giungeva a Ceva). Ai marchersi di Ceva appartenne per lungo tempo l'edificio, finché nel 1268 non pervenne ai Del Carretto nella persona di uno di essi, Corrado. Il nuovo proprietario provvide a riattare e potenziare l'antica casaforte. Anzi, più che di un potenziamento, di trattò di un vero e proprio rifacimento, imperniato sull'alta torre quadrata ancora oggi visibile, che funzionava da mastio a da centro di tutto il sistema difensivo.
Il complesso passò a vari proprietari: gli Angioini prima, i Nano di Ceva successivamente, per tornare infine ai Del Carretto che iniziarono un nuovo rifacimento dell'edificio. Esso fu trasformato in un castello vero e proprio, ancora imperniato sulla torre edificata dall'antenato Corrado, ripresa nelle murature e nelle dimensioni, che sostituì, con altre costruzioni annesse, l'antica casaforte del X secolo. Il castello, così trasformato, passò, un decennio più tardi, nel 1468, ai Saluzzo; Ludovico II di Saluzzo lo cedette, come dono di nozze, al genero.
Nel secolo successivo il complesso andò in rovina per vicende belliche allo stato in cui ancora oggi si trova: una serie di rovine da cui emerge l'aguzzo profilo dell'alta torre.

Bibliografia

Immagini

Architettura

Villaggio FerreroMagazzini MiroglioEdificio adibito a laboratori e locali di vendita sacriComplesso EnelSede della Gazzetta d'AlbaCasa AngelaCasa in via GovoneCasa ad appartamenti (Alba, corso Europa)Casa ad appartamenti (Alba, strada Cauda)Edificio di abitazione, uffici e commercioComplesso ResidenzialeComplesso Residenziale Alba VerdeCasa in corso AlberioneCasa in via San PaoloPalazzo in via Vittorio EmanueleCasa RevelloPalazzetto di via BelliCasa BolmidaCasa di via GiraudiCasa in piazzetta Pietro MiccaCasa VaraldiPalazzi in via RomaPalazzo in piazza SavonaEdificio in corso ItaliaCasa BerguiCasa in via XX SettembreChiesa di San CassianoChiesa ParrocchialeChiesa di Cristo ReChiesa del Divin MaestroComplesso dell'Opera Pia di San Paolo e TempioSantuario della MorettaCentro per incontri religiosiOratorio annesso al Santuario della MorettaMotel AlbaCascina AdelaideCasa di Riposo OttolenghiAzienda per la lavorazione dei marmiEdificio commercialeFondazione FerreroTribunaleBanca di Credito CooperativoEdificio multiusoConvitto CivicoCampanile del Santuario della MorettaPalestra all'interno del complesso della MaddalenaCassa di Risparmio di Cuneo (Nuova sede) - B.R.E.Edificio rimessa autocorriereSeminario Minore, ora scuola media VidaCasa SansoldiCasa DegiacomiPalazzo MermetPalazzo Porro, poi Calissano, oggi sede della B.R.E.Casa MulassanoCasa AllianaCasa Burdese - Casa DacomoCasa in via Elvio PertinaceDuomo di Alba - il restauroSeminario vescovileLavatoio pubblicoMattatoioScuola materna città di AlbaTettoia per il mercatoScuola agraria enologicaTribunale civile e correzionaleGiardino pubblico della stazioneScuole elementari maschili (ex convento della Maddalena)Caserma GovoneManica della via maestra dell'ex convento della MaddalenaStazione ferroviariaPiazza Elvio Pertinace - trasformazione Sferisterio, oggi Sferisterio MermetCimitero urbanoPalazzo Comunale - interventiTeatro Sociale Piazza Risorgimento - riplasmazione delle strutture medievali Piazza Savona Casa per anzianiScuola agraria enologica - Cantine Viali di circonvallazione Ponte sul fiume TanaroCastello di Serralunga d'AlbaTorre di Santa Vittoria d'AlbaCastello di RoddiCastello di Pezzolo Valle Uzzone, frazione GorrinoTorre di Perletto Torre di Niella BelboTorre di MurazzanoCastello di Monticello d'AlbaCastello di Monteu RoeroTorre di Montaldo RoeroCastello di MontàCastello di MonesiglioCastello di MangoCastello di Magliano AlfieriCastello di GuareneCastello di Grinzane CavourCastello di GovoneCastello di CravanzanaCastello di CortemiliaTorre di Corneliano d'AlbaTorre di CherascoCastelrosso di CherascoCastello Visconteo di CherascoCastello di Castiglione FallettoCastello di CastellinaldoTorre di CanaleCastello di CanaleTorre di Camerana frazione VillaComplesso albertino di Bra, PollenzoCastello di BorgomaleCastello di BenevelloCastello di Barolo, La VoltaCastello di BaroloCastello di BarbarescoTorre di BarbarescoTorre di Albaretto della TorreCasa Deabbate o AllianaCasa Giuliano, detta Loggia dei Mercanti, o casa SaccoCasa Paglieri o CantalupoCasa Fontana o Casa DoPalazzo Govone CarattiCasa-torre CapelloCasa-torre MarroCasa-torre RivaTorre DegiacomiTorre MontaldoTorre NegriTorre del palazzo BelliTorre e palazzo SerralongaTorri del palazzo MermetTorre e casa Parrussa (o Paruzza)Torre RavinaleTorre DemagistisTorre BoninoTorre AstesianoTorre e casa Sineo

Ricerca nella sezione

Ricerca avanzata

cerca in ordine alfabetico

a b c d e f g
h
i
j
k
l m
n
o p
q
r
s t
u
v
w
x
y
z