HomePatrimonio artistico- Architettura • Torre di Murazzano

Torre di Murazzano

Raggiungere Murazzano vuol dire salire in uno dei punti più alti delle Langhe. Questa posizione in passato fu sfruttata innalzando una torre che, con i suoi 33 metri di altezza, potenziava ulteriormente quella naturale e consentiva comunicazioni per ampio raggio. Secondo la tradizione, sarebbe stata costruita ai tempi delle scorrerie saracene, per avvisare le Langhe del pericolo incombente. Essa si inserì nel sistema difensivo della zona con le altre che erano largamente presenti e costituivano un preciso capitolo di storia e di urbanistica in atto nelle Langhe fin dal secolo XIII. Murazzano fu feudo di Bonifacio del Vasto e di Ugo di Clavesana; passato poi con altri a Manfredo di Saluzzo, fu assegnato al figlio naturale di Tomaso I di Saluzzo, Bonifaco o Facioto, detto il Mulassano. Fu quest'ultimo che fece innalzare a fianco della torre, ai primi del '300, un castello e lo scelse poi come sua dimora. Nel 1320 esso apparteneva a Manfredo IV di Saluzzo che lo trasmise al secondogenito Manfredi. Si arrivò poi al 1463 quando Ludovico di Savoia, acquistato il feudo, lo assegnava ai Saluzzo di Farigliano, scatenando una serie di lotte tra i vari rami dei Saluzzo, a cui il castello stava a cuore proprio per la posizione strategica. Così nel 1486 Ludovico II di Saluzzo si riprendeva il castello occupandolo. L'anno dopo ritornava però ai Savoia che lo assegnarono a Onorato Grimaldi. Furono poi proprietari i Rivarolo, i Di Negro e i Doria. La sorte finale della costruzione fu decisa nel corso del 1700: danneggiata gravemente nel 1744 dalle truppe sabaude del Barone Leutrum che incalzavano i Francesi in ritirata, cadde definitivamente sotto l'urto dei combattimenti dei Francesi contro gli Austro-Piemontesi nel 1796.
Alta, massiccia coronata in cima dalla quadruplice serie di beccatelli del suo apparato a sporgere, la torre di Murazzano è, ancor oggi, un monumento architettonico di prim'ordine. Non è, peraltro, che la traccia superstite di un assai più complesso monumento sorgente sul posto: un castello che ebbe lunga, e anche tormentata, storia.
Il luogo di Murazzano è, nelle Langhe, uno dei più alti e dei maggiormente "panoramici". Rimase, e rimane tuttora, la torre, che al castello preesisteva e al castello sopravvisse.
Si tratta, nella versione attuale, di un eccellente esempio, quadrato, in pietra a vista, coronato da un apparato a sporgere su triplici beccatelli di pietra. E' andata perduta la parte sovrastante i beccatelli. Tale perdita, però, altera di poco il valore del monumento, certamente uno dei migliori, nel suo genere, che possa vantare la zona, e tale da potersi confrontare con i più celebrati dell'alta Langa e del Monferrato meridionale.
Murazzano possiede anche una torre cilindrica in pietra, più antica, conosciuta come il mulino, dislocata poco fuori dall'abitato e recentemente restaurata.
Celebre perché fu più volte dipinta dal suo più grande artista locale Giuseppe Cerrina (1882-1959), che espose più volte alla Biennale di Venezia e alla Quadriennale di Roma.

Bibliografia

Architettura

Villaggio FerreroMagazzini MiroglioEdificio adibito a laboratori e locali di vendita sacriComplesso EnelSede della Gazzetta d'AlbaCasa AngelaCasa in via GovoneCasa ad appartamenti (Alba, corso Europa)Casa ad appartamenti (Alba, strada Cauda)Edificio di abitazione, uffici e commercioComplesso ResidenzialeComplesso Residenziale Alba VerdeCasa in corso AlberioneCasa in via San PaoloPalazzo in via Vittorio EmanueleCasa RevelloPalazzetto di via BelliCasa BolmidaCasa di via GiraudiCasa in piazzetta Pietro MiccaCasa VaraldiPalazzi in via RomaPalazzo in piazza SavonaEdificio in corso ItaliaCasa BerguiCasa in via XX SettembreChiesa di San CassianoChiesa ParrocchialeChiesa di Cristo ReChiesa del Divin MaestroComplesso dell'Opera Pia di San Paolo e TempioSantuario della MorettaCentro per incontri religiosiOratorio annesso al Santuario della MorettaMotel AlbaCascina AdelaideCasa di Riposo OttolenghiAzienda per la lavorazione dei marmiEdificio commercialeFondazione FerreroTribunaleBanca di Credito CooperativoEdificio multiusoConvitto CivicoCampanile del Santuario della MorettaPalestra all'interno del complesso della MaddalenaCassa di Risparmio di Cuneo (Nuova sede) - B.R.E.Edificio rimessa autocorriereSeminario Minore, ora scuola media VidaCasa SansoldiCasa DegiacomiPalazzo MermetPalazzo Porro, poi Calissano, oggi sede della B.R.E.Casa MulassanoCasa AllianaCasa Burdese - Casa DacomoCasa in via Elvio PertinaceDuomo di Alba - il restauroSeminario vescovileLavatoio pubblicoMattatoioScuola materna città di AlbaTettoia per il mercatoScuola agraria enologicaTribunale civile e correzionaleGiardino pubblico della stazioneScuole elementari maschili (ex convento della Maddalena)Caserma GovoneManica della via maestra dell'ex convento della MaddalenaStazione ferroviariaPiazza Elvio Pertinace - trasformazione Sferisterio, oggi Sferisterio MermetCimitero urbanoPalazzo Comunale - interventiTeatro Sociale Piazza Risorgimento - riplasmazione delle strutture medievali Piazza Savona Casa per anzianiScuola agraria enologica - Cantine Viali di circonvallazione Ponte sul fiume TanaroCastello di Serralunga d'AlbaTorre di Santa Vittoria d'AlbaCastello di RoddiCastello di Pezzolo Valle Uzzone, frazione GorrinoTorre di Perletto Torre di Niella BelboTorre di MurazzanoCastello di Monticello d'AlbaCastello di Monteu RoeroTorre di Montaldo RoeroCastello di MontàCastello di MonesiglioCastello di MangoCastello di Magliano AlfieriCastello di GuareneCastello di Grinzane CavourCastello di GovoneCastello di CravanzanaCastello di CortemiliaTorre di Corneliano d'AlbaTorre di CherascoCastelrosso di CherascoCastello Visconteo di CherascoCastello di Castiglione FallettoCastello di CastellinaldoTorre di CanaleCastello di CanaleTorre di Camerana frazione VillaComplesso albertino di Bra, PollenzoCastello di BorgomaleCastello di BenevelloCastello di Barolo, La VoltaCastello di BaroloCastello di BarbarescoTorre di BarbarescoTorre di Albaretto della TorreCasa Deabbate o AllianaCasa Giuliano, detta Loggia dei Mercanti, o casa SaccoCasa Paglieri o CantalupoCasa Fontana o Casa DoPalazzo Govone CarattiCasa-torre CapelloCasa-torre MarroCasa-torre RivaTorre DegiacomiTorre MontaldoTorre NegriTorre del palazzo BelliTorre e palazzo SerralongaTorri del palazzo MermetTorre e casa Parrussa (o Paruzza)Torre RavinaleTorre DemagistisTorre BoninoTorre AstesianoTorre e casa Sineo

Ricerca nella sezione

Ricerca avanzata

cerca in ordine alfabetico

a b c d e f g
h
i
j
k
l m
n
o p
q
r
s t
u
v
w
x
y
z