HomePatrimonio artistico- Architettura • Palestra all'interno del complesso della Maddalena

Palestra all'interno del complesso della Maddalena

All'inizio degli anni Trenta, compare ad Alba uno dei primi interventi di costruzione ex-novo all'interno del centro storico. Si tratta di un edificio che non cerca il dialogo con le preesistenze, ma che anzi si propone come modello di assoluta novità, e si allinea, con la sua immagine spiccatamente moderna, con le tendenze architettoniche del periodo, orientate verso nuovi canoni estetici. Si tratta del completamento dell'edificio della Maddalena (cfr. schede della sezione Ottocento) con la palestra, ad opera degli Uffici Tecnici Comunali, diretti dal geom. Cesare Borgi. Questo fabbricato si pone in netto contrasto con le due ali maggiori del cortile, originariamente aperto e suddiviso in due settori da una leggera manica porticata. Si tratta di un edificio importante, perché le due palestre sovrapposte che lo compongono sono infatti necessarie per il centro storico, fino ad allora sprovvisto di strutture per le attività sportive e scolastiche, cresciute notevolmente nel giro di pochi anni, tanto da rendere obsoleto e passibile di riammodernamenti lo stesso complesso della Maddalena, ormai polo scolastico della città, ospitante numerosi istituti, dalle scuole elementari a quelle professionali. Inoltre, anche dal punto di vista tecnologico, questo edificio presenta delle componenti innovative: i solai dell'edificio, realizzati in calcestruzzo armato, sono infatti tra i primi ad essere realizzati ad Alba. Per consentire la costruzione del complesso vengono demolite le strutture coperte utilizzate per le Esposizioni che fino ad allora avevano avuto luogo in città.
La palestra sul fronte all'interno del cortile, costruita su un modello simmetrico e fortemente assiale, è costituita da un parallelepipedo rettangolare definito da un avancorpo centrale dal profilo circolare, e da una serie di ampie finestre che ne bucano il volume chiaro, concluso alle due estremità da una sorta di basamento e da un imponente cornice. Lo affiancano due corpi simmetrici dai quali sporgono due strutture semicircolari che richiamano, nella forma, il padiglione posto sull'asse principale.
Il cortile chiuso, delimitato sui quattro lati dagli edifici a due piani fuori terra, veniva usato per eseguire gli esercizi ginnici di addestramento imposti dalla ferrea disciplina del regime, ma veniva anche utilizzato dall'Unione Sportiva Albese per gli allenamenti periodici. Viene usato anche, allora come oggi, anche come luogo per allestire gli stand per le esposizioni cittadine.
La facciata sulla via Accademia è decisamente più sobria, caratterizzata da un'estrema ed accurata pulizia e definizione dei volumi, e possiede quel carattere mediatorio che manca al prospetto interno. E' caratterizzata da un arretramento del volume centrale, previsto per ovviare all'esiguità dello spazio di pertinenza dell'edificio sulla via. Oggi questo fronte dà su una piazzola, ricavata dalla distruzione dell'edificio dell'Opera Nazionale Balilla, originariamente prospiciente la palestra.
Questa architettura, spesso criticata per la sua estraneità rispetto all'intorno, oltre che per il fatto di essere espressione di un'immagine architettonica di regime, ha anche rischiato di non sopravvivere: più volte sono state avanzate delle proposte di demolizione, motivate dall'idea di aprire l'antico cortile verso il complesso architettonico costituito dal San Domenico, dal Liceo e dal Teatro Sociale(cfr. schede della sezione Ottocento).

Bibliografia

Architettura

Villaggio FerreroMagazzini MiroglioEdificio adibito a laboratori e locali di vendita sacriComplesso EnelSede della Gazzetta d'AlbaCasa AngelaCasa in via GovoneCasa ad appartamenti (Alba, corso Europa)Casa ad appartamenti (Alba, strada Cauda)Edificio di abitazione, uffici e commercioComplesso ResidenzialeComplesso Residenziale Alba VerdeCasa in corso AlberioneCasa in via San PaoloPalazzo in via Vittorio EmanueleCasa RevelloPalazzetto di via BelliCasa BolmidaCasa di via GiraudiCasa in piazzetta Pietro MiccaCasa VaraldiPalazzi in via RomaPalazzo in piazza SavonaEdificio in corso ItaliaCasa BerguiCasa in via XX SettembreChiesa di San CassianoChiesa ParrocchialeChiesa di Cristo ReChiesa del Divin MaestroComplesso dell'Opera Pia di San Paolo e TempioSantuario della MorettaCentro per incontri religiosiOratorio annesso al Santuario della MorettaMotel AlbaCascina AdelaideCasa di Riposo OttolenghiAzienda per la lavorazione dei marmiEdificio commercialeFondazione FerreroTribunaleBanca di Credito CooperativoEdificio multiusoConvitto CivicoCampanile del Santuario della MorettaPalestra all'interno del complesso della MaddalenaCassa di Risparmio di Cuneo (Nuova sede) - B.R.E.Edificio rimessa autocorriereSeminario Minore, ora scuola media VidaCasa SansoldiCasa DegiacomiPalazzo MermetPalazzo Porro, poi Calissano, oggi sede della B.R.E.Casa MulassanoCasa AllianaCasa Burdese - Casa DacomoCasa in via Elvio PertinaceDuomo di Alba - il restauroSeminario vescovileLavatoio pubblicoMattatoioScuola materna città di AlbaTettoia per il mercatoScuola agraria enologicaTribunale civile e correzionaleGiardino pubblico della stazioneScuole elementari maschili (ex convento della Maddalena)Caserma GovoneManica della via maestra dell'ex convento della MaddalenaStazione ferroviariaPiazza Elvio Pertinace - trasformazione Sferisterio, oggi Sferisterio MermetCimitero urbanoPalazzo Comunale - interventiTeatro Sociale Piazza Risorgimento - riplasmazione delle strutture medievali Piazza Savona Casa per anzianiScuola agraria enologica - Cantine Viali di circonvallazione Ponte sul fiume TanaroCastello di Serralunga d'AlbaTorre di Santa Vittoria d'AlbaCastello di RoddiCastello di Pezzolo Valle Uzzone, frazione GorrinoTorre di Perletto Torre di Niella BelboTorre di MurazzanoCastello di Monticello d'AlbaCastello di Monteu RoeroTorre di Montaldo RoeroCastello di MontàCastello di MonesiglioCastello di MangoCastello di Magliano AlfieriCastello di GuareneCastello di Grinzane CavourCastello di GovoneCastello di CravanzanaCastello di CortemiliaTorre di Corneliano d'AlbaTorre di CherascoCastelrosso di CherascoCastello Visconteo di CherascoCastello di Castiglione FallettoCastello di CastellinaldoTorre di CanaleCastello di CanaleTorre di Camerana frazione VillaComplesso albertino di Bra, PollenzoCastello di BorgomaleCastello di BenevelloCastello di Barolo, La VoltaCastello di BaroloCastello di BarbarescoTorre di BarbarescoTorre di Albaretto della TorreCasa Deabbate o AllianaCasa Giuliano, detta Loggia dei Mercanti, o casa SaccoCasa Paglieri o CantalupoCasa Fontana o Casa DoPalazzo Govone CarattiCasa-torre CapelloCasa-torre MarroCasa-torre RivaTorre DegiacomiTorre MontaldoTorre NegriTorre del palazzo BelliTorre e palazzo SerralongaTorri del palazzo MermetTorre e casa Parrussa (o Paruzza)Torre RavinaleTorre DemagistisTorre BoninoTorre AstesianoTorre e casa Sineo

Ricerca nella sezione

Ricerca avanzata

cerca in ordine alfabetico

a b c d e f g
h
i
j
k
l m
n
o p
q
r
s t
u
v
w
x
y
z