HomePatrimonio artistico- Architettura • Chiesa del Divin Maestro

Chiesa del Divin Maestro

Intorno al 1929 Vittorio Mesturino, architetto di origini napoletane ma di formazione torinese, è chiamato a progettare e dirigere i lavori della Chiesa del Divin Maestro ad Alba. Questo edificio è significativo per il rimando all'architettura medievale piemontese, con un particolare riferimento all'esempio fornito dagli interventi di Edoardo Arborio Mella, eseguiti in uno stile estremamente vicino, nel trattamento degli apparati decorativi, all'architettura gotica tedesca, sia nel Duomo di Alba (cfr. scheda della sezione Ottocento) che in quello di Casale Monferrato.
Nel progetto di Mesturino, progettista di molti edifici religiosi in Piemonte e funzionario della Soprintendenza ai Monumenti, sono presenti, sia in facciata che nel campanile e nelle cappelle laterali, elementi decorativi di ispirazione gotica e romanica: pinnacoli, rosoni, ghimberghe, archetti pensili. Le aperture a sesto acuto, in modo particolare le monofore e le trifore, richiamano con insistenza il mondo medievale cui il linguaggio dell'architetto si affida anche nelle realizzazioni a destinazione civile abitazione costruite negli stessi anni a Torino.
La facciata allude alla cattedra di Gesù Divin Maestro e alla sua Chiesa: domina in sommità la figura del Signore rispetto a quelle di Pietro e Paolo, gli altri personaggi rappresentati. Il portale d'ingresso, che nel timpano centrale raffigura un motivo tipicamente paolino (un libro con su scritte le invocazioni Pater Noster e Ave Maria) viene realizzato interamente in cemento.
L'edificio misura 41 metri di lunghezza, 11 di larghezza (28 al livello del presbiterio) e 23 di altezza. Il campanile è situato accanto all'abside ed è costituito da una torre con cella campanaria sulla quale svettano quattro angeli.
All'interno della chiesa, spiccano le vetrate poste nel presbiterio che illustrano le beatitudini, gli evangelisti, San Paolo e Santa Tecla.
La chiesa viene consacrata domenica 25 ottobre 1936 dal vescovo di Alba. I mattoni utilizzati per la sua costruzione sono stati impastati e cotti nella fornace San Paolo delle Pie Discepole, dalle Figlie di San Paolo e da tanti paolini offertisi volontari.
Vittorio Mesturino, architetto di origini napoletane ma di formazione torinese, è il progettista di molti edifici religiosi in Piemonte e anche di importanti opere di restauro. Funzionario della Soprintendenza ai Monumenti della Regione, si è impegnato, per moltissimi anni nella difesa e nella cura dei monumenti del Piemonte.

Bibliografia

Immagini

Architettura

Villaggio FerreroMagazzini MiroglioEdificio adibito a laboratori e locali di vendita sacriComplesso EnelSede della Gazzetta d'AlbaCasa AngelaCasa in via GovoneCasa ad appartamenti (Alba, corso Europa)Casa ad appartamenti (Alba, strada Cauda)Edificio di abitazione, uffici e commercioComplesso ResidenzialeComplesso Residenziale Alba VerdeCasa in corso AlberioneCasa in via San PaoloPalazzo in via Vittorio EmanueleCasa RevelloPalazzetto di via BelliCasa BolmidaCasa di via GiraudiCasa in piazzetta Pietro MiccaCasa VaraldiPalazzi in via RomaPalazzo in piazza SavonaEdificio in corso ItaliaCasa BerguiCasa in via XX SettembreChiesa di San CassianoChiesa ParrocchialeChiesa di Cristo ReChiesa del Divin MaestroComplesso dell'Opera Pia di San Paolo e TempioSantuario della MorettaCentro per incontri religiosiOratorio annesso al Santuario della MorettaMotel AlbaCascina AdelaideCasa di Riposo OttolenghiAzienda per la lavorazione dei marmiEdificio commercialeFondazione FerreroTribunaleBanca di Credito CooperativoEdificio multiusoConvitto CivicoCampanile del Santuario della MorettaPalestra all'interno del complesso della MaddalenaCassa di Risparmio di Cuneo (Nuova sede) - B.R.E.Edificio rimessa autocorriereSeminario Minore, ora scuola media VidaCasa SansoldiCasa DegiacomiPalazzo MermetPalazzo Porro, poi Calissano, oggi sede della B.R.E.Casa MulassanoCasa AllianaCasa Burdese - Casa DacomoCasa in via Elvio PertinaceDuomo di Alba - il restauroSeminario vescovileLavatoio pubblicoMattatoioScuola materna città di AlbaTettoia per il mercatoScuola agraria enologicaTribunale civile e correzionaleGiardino pubblico della stazioneScuole elementari maschili (ex convento della Maddalena)Caserma GovoneManica della via maestra dell'ex convento della MaddalenaStazione ferroviariaPiazza Elvio Pertinace - trasformazione Sferisterio, oggi Sferisterio MermetCimitero urbanoPalazzo Comunale - interventiTeatro Sociale Piazza Risorgimento - riplasmazione delle strutture medievali Piazza Savona Casa per anzianiScuola agraria enologica - Cantine Viali di circonvallazione Ponte sul fiume TanaroCastello di Serralunga d'AlbaTorre di Santa Vittoria d'AlbaCastello di RoddiCastello di Pezzolo Valle Uzzone, frazione GorrinoTorre di Perletto Torre di Niella BelboTorre di MurazzanoCastello di Monticello d'AlbaCastello di Monteu RoeroTorre di Montaldo RoeroCastello di MontàCastello di MonesiglioCastello di MangoCastello di Magliano AlfieriCastello di GuareneCastello di Grinzane CavourCastello di GovoneCastello di CravanzanaCastello di CortemiliaTorre di Corneliano d'AlbaTorre di CherascoCastelrosso di CherascoCastello Visconteo di CherascoCastello di Castiglione FallettoCastello di CastellinaldoTorre di CanaleCastello di CanaleTorre di Camerana frazione VillaComplesso albertino di Bra, PollenzoCastello di BorgomaleCastello di BenevelloCastello di Barolo, La VoltaCastello di BaroloCastello di BarbarescoTorre di BarbarescoTorre di Albaretto della TorreCasa Deabbate o AllianaCasa Giuliano, detta Loggia dei Mercanti, o casa SaccoCasa Paglieri o CantalupoCasa Fontana o Casa DoPalazzo Govone CarattiCasa-torre CapelloCasa-torre MarroCasa-torre RivaTorre DegiacomiTorre MontaldoTorre NegriTorre del palazzo BelliTorre e palazzo SerralongaTorri del palazzo MermetTorre e casa Parrussa (o Paruzza)Torre RavinaleTorre DemagistisTorre BoninoTorre AstesianoTorre e casa Sineo

Ricerca nella sezione

Ricerca avanzata

cerca in ordine alfabetico

a b c d e f g
h
i
j
k
l m
n
o p
q
r
s t
u
v
w
x
y
z