HomePatrimonio artistico- Pittura • Sposalizio mistico di Santa Caterina

Sposalizio mistico di Santa Caterina

Neviglie, Parrocchiale di San Giorgio

AUTORE
Macrino d'Alba - Gian Giacomo de Alladio

SOGGETTO
Sposalizio mistico di Santa Caterina e i santi Giovanni Battista, Francesco, Gerolamo, Vincenzo Ferreri e Maddalena

DATAZIONE
1513

UBICAZIONE ATTUALE
Neviglie, Parrocchiale di San Giorgio

PROVENIENZA
Neviglie, Parrocchiale di San Giorgio

TECNICA
Tempera su tavola

Il Bambino Gesù, disteso in grembo sulla madre, si volge verso sinistra per infilare al dito l'anello da sposa a Santa Caterina, la quale é rappresentata in piedi con una mano appoggiata alla ruota dentata, simbolo del supplizio a cui fu sottoposta, sempre in piedi sullo stesso lato troviamo San Giovanni Battista in ginocchio e San Vincenzo Ferreri in piedi. A destra sono rappresentati San Francesco e San Gerolamo in piedi e Maria Maddalena inginocchiata. L'opera è citata da una fonte di fine Settecento su di un altare dedicato alla Madonna del Rosario di patronato dei Marchesi Busca nella chiesa di San Giorgio a Neviglie, dove tuttora è custodita, ma nonostante questa collocazione non si hanno notizie certe sulla committenza. Fleres fu il primo nel 1897 a proporre l'attribuzione a Macrino, proponendo una datazione successiva al 1508, anno del dipinto in San Giovanni ad Alba a cui si può accostare per la luminosità diffusa e morbida e per il disegno addolcito nelle forme dalle precedenti legnosità, mentre Villata, negli ultimi studi effettuati sul pittore, posticipa la datazione all'ultima e involutiva fase della carriera di Macrino. Ancora una volta troviamo il riutilizzo di cartoni di opere precedenti, come per la figura del Bambino, ripresa dalla pala capitolina del 1492, una delle prime opere del pittore. Nello sfondo sono del tutto assenti i riferimenti alle antichità classiche, ma soprattutto manca la creazione di uno spazio nel quale far muovere i personaggi, i quali appaiono come sagome bidimensionali giustapposte una all'altra. Un elemento di regresso è sicuramente riscontrabile nel baldacchino che dovrebbe essere alle spalle della Vergine ed al contrario si trova decisamente arretrato, la Vergine sembrerebbe in piedi, ma un'osservazione più attenta rivela delle sottili nuvole a fare da seggio. Un'impostazione decisamente poco curata, se confrontata con l'impegno prospettico sfoderato in altre occasioni, come, ad esempio, il dipinto del 1498. Queste imperfezioni vengono riscattate da altri particolari di assoluta finezza come il volto della Santa Caterina, definito da soffusi passaggi di luce e la figura del San Gerolamo, con il raffinato dettaglio della mano che regge il sasso; gli altri santi rimangono ad un livello inferiore, in particolare il San Francesco, decisamente scialbo, potrebbe essere opera di un pittore già attivo nella bottega di Macrino per il polittico del 1506 della Galleria Sabauda.

Bibliografia

Pittura

Le Fabbriche del vento I - IICristo invita alla sua mensaCeramiche Cascina San CassianoLa gloria dei Santi tutelari di Alba Il rapimento di Elia Il Battesimo di Gesù San Giobbe Natività di Gesù Bambino Lo sposalizio della Vergine Battesimo di Gesù Il Martirio di S. Caterina di Alessandria La Madonna addolorata Cristo morto e cinque SantiElia destato e nutrito dall'angeloS. Elia profeta e S. Eliseo in adorazione della Ss. Vergine del CarmeloL'olocausto di EliaLa Madonna con bambino e i Santi Filippo Neri e GratoLa Sacra FamigliaSan Giuseppe e San Rocco in adorazione del SS. SacramentoLa gloria di San Lorenzo martireIl miracolo di San Teobaldo Padre EternoLa Maddalena I SS. Tutelari di Alba intervengono per proteggere la città assediata La gloria della beata Margherita di SavoiaConcertinoLa ResurrezioneLa Crocifissione Cristo e la luce L'Immacolata di Bruno SandriL'Immacolata di Giorgio RamellaVia CrucisLa Vergine incoronata Madonna del Carmine e S. Simone Stock Episodi della vita di S. Martino I quattro EvangelistiLa Gloria di S. Andrea S. Pietro a Cherasco Manifesto XXV Fiera Tartufo di Alba L'Anticamera della morte Antiluna La Grande Peur Lo spazio incredulo dei dissimmetrici La Notte etrusca Caverna dell'antimateria Le mosche Opere della parrocchia SS. Pietro e Paolo La Vergine immacolata S. Francesco di Sales San Francesco riceve le stigmate La visione del crocifisso a S. Francesco Episodi Biblici con AngeliGloria del Cristo ReMadonna delle GrazieEpisodi della vita di San LorenzoDecorazione delle pareti interneCappella del BaroloLa CroceDeposizioneMadonna con Bambino e SantiSan BovoSacra FamigliaRegina degli apostoliIl primato di PietroDivin Maestro in atto docenteSposalizio mistico di Santa Caterina Madonna in adorazione del BambinoSan Francesco stigmatizzatoMadonna in adorazione del Bambino con angeli - Pala d'AltareAdorazione del Bambino e SantiAdorazione dei pastoriL'IncoronataAndrea NovelliRitratto di Cavaliere di MaltaMadonna con Bambino e quattro Angeli - tritticoMadonna con Bambino in tronoMadonna in trono con Bambino ed angeliAutoritrattoMadonna con Bambino in trono e Santi Madonna con BambinoMadonna con il Bambino in trono

Ricerca nella sezione

Ricerca avanzata

cerca in ordine alfabetico

a b c d e
f
g
h
i
j
k
l m n o p
q
r s
t
u
v
w
x
y
z