HomePatrimonio artistico- Pittura • Episodi Biblici con Angeli

Episodi Biblici con Angeli

Alba, Tempio di San Paolo, Cappella dell'Angelo custode

AUTORE
Dalle Ceste Piero

SOGGETTO
Storia di Tobia, Liberazione di San Pietro ed altri episodi attinenti agli Angeli

DATAZIONE
1962

UBICAZIONE ATTUALE
Alba, Tempio di San Paolo, Cappella dell'Angelo custode

PROVENIENZA
Realizzati in loco

TECNICA
pittura acrilica su muro

Le otto cappelle laterali del Tempio di San Paolo sono state finemente decorate e impreziosite di ornamenti da valenti artisti, che operarono nel contesto locale, dedicandosi principalmente alla produzione di opere di arte sacra.
La prima cappella che si incontra partendo dall'altare maggiore e seguendo il senso orario è quella dell'Angelo Custode, le cui pareti sono interamente affrescate dall'artista Piero Dalle Ceste, che per il Tempio di San Paolo ha realizzato anche due pale d'altare. La pittura parietale ricopre l'intera superficie muraria della cappella, illustrando episodi biblici, che fanno riferimento agli angeli, svolgendo, dunque, attraverso le immagini dipinte il tema cui la cappella è dedicata.
Seguendo il movimento curvilineo delle pareti della piccola cappella semicircolare, l'illustrazione narra tre episodi, che come in un montaggio cinematografico, sono intercalati dagli elementi architettonici dell'edificio, le lesene marmoree che, assorbite dalla pittura, assumono la funzione di corpi narranti della storia.
L'artista inizia dalla scena in cui Gesù che benedice i bambini, illustrata nello scomparto centrale, prosegue con la rappresentazione de la Storia di Tobia (la prima a sinistra), per ultimare il ciclo di affreschi con l'episodio della Liberazione di San Pietro dal carcere (a destra). La pittura invade l'intera superficie dallo zoccolo in marmo nero del pavimento, fino ai capitelli delle lesene, creando una vera e propria scenografia illustrata, che accoglie e avvolge lo spettatore, introducendolo nel vivo del racconto. L'artista spezza abilmente la bidimensionalità della parete inserendo un elemento architettonico, usato quale espediente per comporre due piani narrativi. Dipinge, infatti, una scalinata che dà movimento alla scena e che separa il primo piano, posto in basso al livello del pubblico, dal secondo, che si trova nella parte rialzata.
I personaggi in primo piano paiono svolgere la funzione di ciceroni, guardando direttamente il pubblico, lo introducono e lo guidano verso la scena principale, che si compie alle loro spalle. Nell'episodio de la Storia di Tobia, è un'anziana e dolente signora, seduta con un bimbo in braccio e uno al suo fianco, a presentarsi per prima, dietro di lei la scena in cui il giovane Tobia, accompagnato dall'angelo Raffaele, di ritorno da un lungo viaggio, guarisce il padre Tobit, ungendogli gli occhi con il fiele del pesce catturato nel fiume Tigri.
Nella scena centrale è le figura di Gesù a risaltare; egli spicca nella veste rosso acceso e nel mantello blu, tinte forti che contrastano con il bianco candido delle tuniche dei bambini. Questi, accompagnati ognuno dal proprio angelo, sono presentati a Gesù. I loro volti pieni di stupore e ammirazione, non trattengono l'emozione e negli occhi sgranati manifestano la sorpresa di trovarsi accanto al Signore. Assiste all'evento il coro degli angeli, che solleva al cielo il canto di preghiera. Dietro Cristo si trovano alcuni uomini in fila, anch'essi con animo pieno di commozione. L'artista nel narrare l'episodio del Vangelo, in cui Gesù afferma: I loro occhi vedono sempre la faccia del Padre mio, concentra l'attenzione sullo sguardo; sono gli occhi a risaltare sui volti dei protagonisti, è attraverso di essi che si esprime la devozione.
Nell'ultima scena, un soldato che poggia la lancia su un gradino, rivolgendosi direttamente ai fedeli, introduce all'episodio della liberazione di Pietro deal carcere per mano del suo angelo custode. Il santo, si allontana sotto l'ala protettrice dell'angelo, volgendo un ultimo sguardo ai carcerieri, raccolti intorno ad un focolare.
Data la difficoltà tecnica che l'artista dovette affrontare nella realizzazione dell'opera, il ciclo di affreschi, non fu ripetuto nelle altre cappelle, che ancora oggi hanno pareti spoglie di ornamenti.
Nato a Refrontolo (Veneto), Piero Dalle Ceste si diploma all'Accademia Albertina di Torino, città ha anche l'opportunità di seguire alcuni corsi presso la Facoltà di Architettura. Egli si dedica fin dagli esordi all'arte sacra, intervenendo soprattutto nelle chiese del Piemonte, dove sperimenta numerose tecniche artistiche: dall'affresco, alle pale d'altare, ai mosaici, fino alle vetrate.

Bibliografia

Pittura

Le Fabbriche del vento I - IICristo invita alla sua mensaCeramiche Cascina San CassianoLa gloria dei Santi tutelari di Alba Il rapimento di Elia Il Battesimo di Gesù San Giobbe Natività di Gesù Bambino Lo sposalizio della Vergine Battesimo di Gesù Il Martirio di S. Caterina di Alessandria La Madonna addolorata Cristo morto e cinque SantiElia destato e nutrito dall'angeloS. Elia profeta e S. Eliseo in adorazione della Ss. Vergine del CarmeloL'olocausto di EliaLa Madonna con bambino e i Santi Filippo Neri e GratoLa Sacra FamigliaSan Giuseppe e San Rocco in adorazione del SS. SacramentoLa gloria di San Lorenzo martireIl miracolo di San Teobaldo Padre EternoLa Maddalena I SS. Tutelari di Alba intervengono per proteggere la città assediata La gloria della beata Margherita di SavoiaConcertinoLa ResurrezioneLa Crocifissione Cristo e la luce L'Immacolata di Bruno SandriL'Immacolata di Giorgio RamellaVia CrucisLa Vergine incoronata Madonna del Carmine e S. Simone Stock Episodi della vita di S. Martino I quattro EvangelistiLa Gloria di S. Andrea S. Pietro a Cherasco Manifesto XXV Fiera Tartufo di Alba L'Anticamera della morte Antiluna La Grande Peur Lo spazio incredulo dei dissimmetrici La Notte etrusca Caverna dell'antimateria Le mosche Opere della parrocchia SS. Pietro e Paolo La Vergine immacolata S. Francesco di Sales San Francesco riceve le stigmate La visione del crocifisso a S. Francesco Episodi Biblici con AngeliGloria del Cristo ReMadonna delle GrazieEpisodi della vita di San LorenzoDecorazione delle pareti interneCappella del BaroloLa CroceDeposizioneMadonna con Bambino e SantiSan BovoSacra FamigliaRegina degli apostoliIl primato di PietroDivin Maestro in atto docenteSposalizio mistico di Santa Caterina Madonna in adorazione del BambinoSan Francesco stigmatizzatoMadonna in adorazione del Bambino con angeli - Pala d'AltareAdorazione del Bambino e SantiAdorazione dei pastoriL'IncoronataAndrea NovelliRitratto di Cavaliere di MaltaMadonna con Bambino e quattro Angeli - tritticoMadonna con Bambino in tronoMadonna in trono con Bambino ed angeliAutoritrattoMadonna con Bambino in trono e Santi Madonna con BambinoMadonna con il Bambino in trono

Ricerca nella sezione

Ricerca avanzata

cerca in ordine alfabetico

a b c d e
f
g
h
i
j
k
l m n o p
q
r s
t
u
v
w
x
y
z